L’aeroplano

Tullio Crali · Prima che si apra il paracadute · 1939 · Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea · Udine

Dall’alto mari e fiumi svelano il bordo, scompaiono i confini che le guerre hanno tracciato. L’aeroplano è un limbo: un osservatorio lontano procura un sentimento di appartenenza più acceso, l’orizzonte ha un effetto sedativo. Anche l’immenso ha confini. Graziano Spinosi

.

Il primo e il secondo giorno puntavamo lo sguardo verso i nostri paesi. Il terzo e il quarto giorno
cercavamo i nostri continenti. Il quinto giorno acquistammo la consapevolezza che
la terra è un tutto unico.

 

Salman Abdulaziz Al-Saud · Astronauta Shuttle D.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.