Mari

Mare Adriatico

Si possono percorrere miglia e miglia senza spostare di un solo grado il proprio asse ontologico oppure viaggiare lontano, rimanendo immobili. Il viaggio non è un moto, piuttosto un attraversamento. Si viaggia sempre dentro se stessi. Forse sarebbe più avventuroso viaggiare per sottrazione, cercando varchi nel silenzio, verso l’intangibile. Graziano Spinosi

You may also like

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.