Due mondi

Robert Campin · Ritratto di uomo grasso · 1430 · Thyssen-Bornemisza Collection · Madrid

I gatti, se feriti o ammalati, digiunano. Nel viaggio di risalita i salmoni non mangiano. Durante il letargo invernale, i ghiri risolvono il problema alimentare con una salutare autofagia. Le ragioni di questo comportamento risiedono nelle proprietà rigeneranti e terapeutiche del digiuno. Gli esseri umani non la pensano allo stesso modo: una parte di questi, dotata di tecnologia avanzatissima, ha pensato bene di assegnare all’altra i benefici dell’astinenza. Abbiamo così due mondi: il primo muore di noia e il secondo d’inedia. Graziano Spinosi

You may also like

Leave a comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.